PARI IN ZONA CESARINI

Un gol di Melampo nel recupero consente alla prima squadra di uscire indenne dal match contro lo Ziano giocato mercoledì in quel di Podenzano; 2-2 il risultato finale dopo che i ragazzi di Mr Leccacorvi erano passati in vantaggio grazie alla rete di Spiaggi ad inizio partita; una doppietta di Galli nella seconda frazione di gioco permetteva allo Ziano di ribaltare le sorti dell’incontro, ma la capocciata di Melampo sugli sviluppi di un calcio d’angolo dava il meritato pareggio per i nostri ragazzi che domenica saranno di scena a Monticelli D’Ongina per affrontare la Sannazzarese, seconda forza del campionato.

RISULTATI SPES

Weekend non proprio felice in casa spessina dove si registrano le sconfitte casalinghe della prima squadra per 2 a 0 nel posticipo contro il Rottofreno, della juniores per 2 a 1 contro la Lugagnanese (gol della bandiera di Delfanti), degli allievi per 4 a 1 contro la Pontenurese (rete dell’illusorio vantaggio firmata Ronda); in trasferta a capitolare sempre con il punteggio di 4 a 1 sono invece i giovanissimi 2006 vs il Salsomaggiore (rete del momentaneo 2-1 di Caprari). Rinviata per impraticabilità di campo la partita dei giovanissimi 2005 alla San Corrado, sono solo i 2004 a portare 3 punti in casa Spes nell’incontro al Puppo contro il Salsomaggiore, grazie alle reti di Caputo e Dadati (nella foto). Nel calcio, come nella vita, si cade e ci si rialza e quindi avanti con Forza e Spirito nei prossimi impegni a partire da quello della prima squadra che domani sera alle ore 21 giocherà sul sintetico di Podenzano una partita di recupero contro lo Ziano.

ALLENAMENTO AL PIACENZA RUGBY

Bella esperienza quella trascorsa da una dozzina di bambini della categoria primi calci 2011, che ieri sono stati accolti dal Piacenza Rugby ed hanno fatto un vero e proprio allenamento con la palla ovale, diretto da Giovanni Franchi, bandiera della squadra biancorossa. Tanto divertimento (insieme anche a tanto fango) per le piccole pesti di Borgotrebbia ed una promessa di trovare il tempo per fare ancora un’attività insieme agli amici del Piacenza Rugby, che ringraziamo, dal Professor Bonatti a Giovanni ed Alessandra Franchi, da Kelly Rolleston a tutti gli altri collaboratori che ieri sul campo hanno reso possibile questa esperienza.

PIOGGIA A’ GOGO

La pioggia, nel weekend, ha fermato alcune partite delle nostre squadre a partire dalla prima che era impegnata domenica in quel di Ziano; anche la gara dei giovanissimi interprovinciali è stata sospesa, mentre si sono disputate quelle dei giovanissimi provinciali sabato, degli allievi interprovinciali domenica mattina e della juniores lunedì sera; a riposo invece gli allievi provinciali. Cominciando da Sabato, buona prestazione dei giovanissimi 2005, che sono stati sconfitti per 4 a 0 dal forte Fiorenzuola al termine di una partita combattuta conclusasi nella prima frazione di gioco sul punteggio di 1 a 0; da segnalare però una traversa di Tansini ed un palo di Milani che potevano rimettere in equilibrio le sorti del match; in casa Fiorenzuola doppietta dell’ex Azzoni, autore di un’ottima prova. Domenica mattina, grazie all’intervento prodigioso di Ibra Tourè (nella foto), si è potuto disputare il match di allievi interprovinciali 2004, che vedeva di fronte la compagine allenata da Andenna alla Borgonovese. Una doppietta di Bomber Caputo regalava la vittoria alla Spes fissando il punteggio sul 2 a 1 e dando fiducia per il prosieguo del campionato. Stesso risultato lunedì sera, era questa volta una perla di Centi con un tiro a giro nel recupero, a dare i 3 punti ai ragazzi della juniores in quel di Castell’Arquato; del solito Delfanti la rete del momentaneo 1-1.

DA SAN SIRO AL PUPPO

Esperienza per una cinquantina di supporters della Spes che sabato in pullman sono andati a San Siro a vedere Inter-Parma, partita ricca di emozioni. Rientrati alla base un po’ prima delle 22, alcuni stakonovisti hanno potuto assistere a parte del secondo tempo della nostra prima squadra contro l’Aurora. Nonostante l’ottima prestazione fornita, i ragazzi di Leccacorvi non sono riusciti a portare a casa punti subendo una beffa nel recupero perdendo 2 a 1; di Spiaggi la rete del provvisorio pareggio. Passando al settore giovanile si registrano le sconfitte della juniores sempre per 2 a 1 in casa contro il Caorso con rete di Ndiaye e dei giovanissimi 2005 3 a 0 contro il San Giuseppe, che è stato più spietato nei confronti dei 2004; 8 a 1 il punteggio finale sebbene nel secondo tempo fino al 50 esimo, il punteggio era ancora fermo sull’1-1 con rete di Cordera. Bene i 2003, che in rimonta hanno avuto la meglio del Junior Drago San Giorgio grazie alla doppietta di Tortora ed alle marcature di Ronda e Pagani su rigore per il 4 a 2 finale. La menzione speciale però è riservata in questa pagina ai 2006, che sotto per 4 a 0 al termine della prima frazione di gioco, vanno sul 4 pari per poi subire il 6-4 ad opera della Pallavicino….”Partita finisce quando arbitro fischia” come diceva il buon Boskov e così nel giro di 10 minuti si completava l’incredibile rimonta per un 7 a 6 da lasciare tutti a bocca aperta. Doppiette per Georgiev Martin e Tiramani (l’ultimo gol nel recupero) e reti di Braghè, Caprari e Prospiti per i ragazzi di Mr Bernieri.

RISULTATI SPORTIVI SPESSINI

Finisce 0-0 il match di cartello della sesta giornata del campionato di prima categoria tra Vigolzone e Spes. Poche le occasioni da ambo le parti per un risultato equo che comunque mantiene la nostra squadra in seconda posizione dietro alla corazzata Bobbiese. Sabato sera alle 20:30 anticipo al Puppo contro l’Aurora. Passando al settore giovanile, l’unica squadra ad uscire sconfitta dal terreno di gioco è la juniores che perde 5 a 4 a San Rocco sfiorando un’incredibile rimonta nel finale; doppietta di Delfanti, Ndiaye e Centi per i ragazzi di Borgotrebbia. Gli allievi 2003 invece la rimonta la completano e sotto di una rete contro la Turris, nel secondo tempo decidono di scendere in campo e vincono per 4 a 1 grazie alle reti di Sciarrino, Ronda, Mechev e Pagani. Riscossa per i 2004 (nella foto) che, grazie ad una doppietta di un ritrovato Dadati ed ad un’autorete ritrovano i 3 punti nel match casalingo contro il Vigolzone. Bene anche i 2005 che hanno la meglio sulla Besurica per 4 a 1 (Mitrik, Diop, Gueye e Matera) ed i 2006 che vincono 1 a 0 a San Nicolò confermando il buon momento di forma; decide la contesa la rete del recuperato Mazzocchi.

PARTITE WEEKEND

Finisce 1 a 1 la partita della prima squadra contro il Fidenza. Ottimo avvio per Premoli e compagni che vanno vicini al gol con Spiaggi, Bertelli e Bongiorni per poi essere puniti da un eurogol al volo dai 25 metri di Zanni. Un rigore nel finale del primo tempo, calciato da Bongiorni, rimetteva in pari le sorti del match per l’1 a 1 definitivo. Secondo posto in classifica mantenuto e prossimo turno in trasferta a Vigolzone.

Passando alla juniores si registra la seconda vittoria consecutiva; decidono la doppietta di Delfanti al sesto centro in quattro gare e la rete di Soprani per il 3 a 1 finale nel derby contro la Turris. A riposo i 2003, si segnalano i ko per i 2004 che vengono sconfitti a San Nicolò per 5 a 0 e per i 2005 che contro il Cadeo perdono 5 a 1; di Mitrik la rete della bandiera. Passando ai 2006, ottima reazione di orgoglio di Tiramani e compagni, che sotto di 2 reti dopo pochi minuti, trovano la forza di reagire e ribaltare il risultato per un pirotecnico 4-3 finale contro la Pontolliese Gazzola; a segno Caprari con una tripletta e Prospiti.