DEFINITE LE DATE DEI PLAY OFF

Si giocherà sabato 27 aprile alle ore 16 alla Spes la semifinale dei play off tra i nostri giovanissimi 2004 (nella foto) ed il Podenzano, mentre il giorno dopo alle ore 15:30 ci sarà sempre alla Spes la finale dei play off per la nostra prima squadra contro il Vigolzone. Forza Ragazzi!

Annunci

PRIMA MANCATA O SOLO RINVIATA?

Non ce l’ha fatta la prima squadra a vincere ieri contro il Borgonovo Calcio e quindi campionato concluso con la vittoria dello Ziano, a cui vanno i nostri complimenti. 1-1 il punteggio finale in una partita tirata che ha visto la squadra ospite passare in vantaggio dopo una manciata di minuti dal via con un calcio di rigore. Una traversa di Spiaggi di testa, l’occasione più nitida per riequilbrare le sorti dell’incontro, prima dell’altra zuccata di Premoli alla mezz’ora del secondo tempo per l’1 a 1 finale. Complimenti anche al Borgonovo, che ha meritato il pareggio e la conseguente salvezza e speranze ancora intatte di salire in prima per i nostri ragazzi, che si giocheranno tutto nella finale play off contro il Vigolzone. Fino alla Fine Spes Borgotrebbia! Passando al settore giovanile si segnalano i successi degli allievi 2002, che chiudono terzi dopo la vittoria per 4 a 0 contro la Castellana (doppietta di El Gtari, Ferrari Agradi e Delfanti i marcatori) e dei giovanissimi 2004, che vanno alle fasi successive come prima in graduatoria dopo la goleada contro la Folgore per 13-1 (tripletta di Caputo, doppiette di Bertonazzi, Cordera, Dadati e Vojdovic, reti di Stoppa ed Armenia Alessandro). Sconfitta con onore per 2-1 per gli allievi interprovinciali contro il forte Team Borgo (rete di Ronda) e stesso punteggio per i giovanissimi interprovinciali a domicilio della Casalese (rete di Mitrik).

TUTTI AL PUPPO

Domani, domenica 14 aprile, la prima squadra affronterà alle ore 15:30 al Puppo B il Borgonovo calcio nell’ultimo turno di campionato. In caso di vittoria e contemporaneo successo dello Ziano, la squadra di Mister Leccacorvi andrà allo spareggio. Ma dato che nel calcio non c’è nulla di scontato e quindi le partite di domani potrebbero rilevare sorprese, invitiamo tutti i tifosi ed i ragazzi del settore giovanile a sostenere la squadra. Fino alla fine Spes Borgotrebbia

VITTORIA DI RIGORE

Vittoria di rigore nel derby delle Spes per i nostri 2003, che a Mortizza hanno avuto la meglio sulla Libertas con il punteggio di 1 a 0. Ha deciso la contesa una rete di Ronda su rigore (fallo su Tonelli) nella seconda frazione di gioco. Da segnalare che all’ultimo minuto Mazzoni si è rivelato decisivo parando un calcio di rigore. Anche la domenica precedente a Busseto i ragazzi di Vitaliano si erano imposti per 1 a 0 con l’altro portiere Giuffrè protagonista nel neutralizzare un penalty. Domenica ultimo impegno contro il Team Borgo per gli allievi, che dopo un girone di andata sofferto, stanno ottenendo delle meritate soddisfazioni in questo finale di stagione, frutto anche del lavoro perseverante dello staff.

RISULTATI WEEKEND

Sarà volata al fotofinish per la promozione diretta in prima categoria. Ziano e Spes sono infatti prime a pari merito ad una giornata dal termine con 2 lunghezze di vantaggio su un indomito Vigolzone. Ieri i ragazzi di Mr Leccacorvi hanno espugnato Podenzano con le reti di Hysa e Spiaggi ed ora affronteranno il Borgonovo Calcio, mentre lo Ziano ospiterà la Turris nell’ultimo turno. Per quanto concerne il settore giovanile, finisce il sogno degli allievi 2002 di conquistare il secondo posto e quindi le semifinali. Nello scontro diretto contro il Cadeo vengono sconfitti per 2 a 1 in una partita equilibrata e corretta. Complimenti alla squadra di casa per il passaggio alla fase successiva; per i ragazzi del duo Sartori-Manfredi rete del momentaneo 1-1 del difensore bomber Marchesi. I 2004 (nella foto) ottengono un roboante successo che li lancia verso la fase successiva; a San Rocco la truppa di Bernieri si impone con le cinquine di Dadati e Caputo, la doppietta di Girelli e le reti di Stoppa, Gallosi, Cordera. Passando ai giovanissimi interprovinciali, decimati dalle assenze, si registra una sconfitta con onore per 4 a 0 contro il più quotato Salsomaggiore. I 2003 invece saranno di scena stasera alle 18:30 a Mortizza nel derby delle Spes contro la Libertas.

VITTORIE DI SPERANZA

Dopo un primo tempo opaco, i ragazzi di Mr Leccacorvi entrano in campo con il piglio giusto e liquidano la pratica San Filippo Neri grazie alle reti di Mbaye ed El Yamani. Sull’ 1-0 da segnalare anche un calcio di rigore sbagliato (parata dell’estremo difensore ospite) dallo stesso Mbaye e l’espulsione di Premoli per doppio giallo. Spes, che anche in inferiorità numerica non ha sofferto, e che in virtù del mezzo passo falso dello Ziano, ora a due giornate dalla fine si trova affiancata in vetta alla compagine della Val Tidone. Scendendo di categoria si registrano i successi degli allievi under 17 e degli under 15 contro la Turris. 3-1 per i più grandi (doppietta di Soprani e rete di Marchesi), 5-1 per i più piccoli (tripletta di Dadati e doppietta di Caputo). Ottimo successo degli under 16 (nella foto) che si impongono a Busseto con la rete di Beghi e con una prestazione coriacea; da segnalare anche un rigore parato a 13 minuti dalla fine da Giuffrè. Niente da fare per i 2005, privi di molte pedine e sconfitti contro la Pallavicino per 5 a 0 tra le mura amiche.

SCUOLA CALCIO IN PARROCCHIA

Lunedì 1 Aprile si terrà il secondo appuntamento per la scuola calcio della Parrocchia dei Santi Angeli Custodi di Borgotrebbia. Dalle ore 17:30 alle 18:30, bambini dai 5 ai 7 anni, potranno divertirsi tirando due calci ad un pallone seguiti da istruttori Spes con la collaborazione di alcuni allievi del settore giovanile. Per chi volesse partecipare le iscrizioni sono ancora aperte. Gli incontri (tutti i  lunedì) si svolgeranno sino a fine maggio. Vi aspettiamo!