FESTA DELLO SPORT OK

Buona affluenza di pubblico alla festa dello sport organizzata da Spes e Turris con la collaborazione di Sport Piacenza. Al mattino giochi sul campo a 9 per tutti i bambini che hanno potuto spaziare dal basket al golf, dalla scherma al tiro a segno per finire col tennis; sul campo a 5 ed a 11 della Spes partite a gogo per bambini dal 2006 al 2010 e su quello della Turris Memorial Gottardo per i giovanissimi con la presenza degli amici (nella foto) del Castleknock Celtic di Dublino. Alla sera dopo le premiazioni e foto di rito, musica con gli Steams che hanno intrattenuto il pubblico oltre la mezzanotte. Un ringraziamento doveroso va a tutti coloro che hanno collaborato sui campi, in cucina ed in generale nell’organizzazione della giornata.

Annunci

ONORE AI 2003

Gagliarda prova per i 2003 che sabato nella finale a Castell’Arquato contro i Lions Valdarda sono andati ad un passo dalla vittoria. Titolo provinciale che va alla squadra di casa capace di reagire allo svantaggio iniziale di Guagnano, a pareggiare nel primo tempo e trovare il sorpasso ad una manciata di minuti dal termine. Peccato perchè sull’uno a zero per la squadra di Vitaliano, Xibraku di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo colpiva la traversa e sulla ribattuta Ronda non riusciva, sempre di testa, a bucare la rete; lo stesso Ronda aveva sui piedi 5 minuti dopo la palla del raddoppio, ma l’estremo difensore locale gli negava la gioia del gol con una prodezza di piede alla Garella. Onore comunque a Tonelli e compagni autori di una grande annata ed ai Lions Valdarda che nel secondo tempo sono venuti fuori meritando il titolo provinciale.

ALLA CACCIA DEL TITOLO

Domani i giovanissimi 2003 proveranno ad andare alla caccia del titolo provinciale dopo aver superato sabato scorso l’ostacolo Agazzanese vincendo 1 a 0.  A Castell’Arquato sfideranno i Lions Valdarda vittoriosi in rimonta per 3 a 2 contro l’Agazzanese e quindi avendo differenza reti pari, ma meno gol fatti, i nostri ragazzi saranno chiamati a vincere per poter alzare la coppa. Pare che Mister Vitaliano abbia svelato nell’allenamento di ieri la formazione e sperimentato varie soluzioni da provare a partita in corso. La gara è stata preparata, ora resta al campo determinare il verdetto. Vinca il migliore….E comunque vada Fino alla Fine Spes Borgotrebbia!

RISULTATI WEEKEND

Non ce l’ha fatta la Spes Borgotrebbia a conquistare i play-off a causa della sconfitta subita a Vigolzone contro la seconda forza del campionato. 3 a 2 il punteggio finale nello scontro tra due realtà ben guidate dai mister Sassi e Zerbini (nella foto insieme il giorno prima a visionare i giovanissimi 2003). A decidere la contesa gli ex Tedeschi e Iorio oltre alla rete di Diagne; per la Spes (quinto posto finale in campionato) non è bastata la doppietta di un ritrovato Mbaye. Vittoria invece e qualificazione aperta per i giovanissimi di Mister Vitaliano che pur non giocando una delle loro migliori partite si sono imposte per 1 a 0 nei confronti dell’Agazzanese grazie all’acuto di Ronda. Sabato scontro decisivo in Val d’Arda contro i Lions dove Tonelli e compagni sono obbligati a vincere per conseguire il titolo provinciale. Forza Spes!

PARI PER LA PRIMA SQUADRA

Ferme le squadre del settore giovanile, ieri è scesa in campo la prima squadra nell’incontro interno contro il Perino valevole per la penultima giornata di campionato. 1 – 1 il risultato finale in un match combattuto che ha visto la Spes passare in vantaggio nella prima frazione di gioco grazie al guizzo di Badagnani. Nel secondo tempo intorno alla mezz’ora avveniva il pareggio ed ad una manciata di minuti dal termine arrivava l’occasionissima per gli uomini di Zerbini con un calcio di rigore che però Bernini si faceva respingere dalla trasferta. Nulla è comunque perduto per l’obiettivo play off in quanto domenica in caso di vittoria a Vigolzone vorrebbe dire accesso alla fase successiva.